Image

IO4: Un'applicazione per dispositivi smart che combina la visita guidata virtuale ed il gioco interattivo

Image
Questo output combinerà i due output precedenti in un’applicazione per dispositivi smart gratuita per tutti da scaricare e utilizzare. Questo risultato sarà sviluppato dai due partner accademici e dai due partner tecnologici. L’applicazione per i dispositivi smart sarà fornita in inglese e nelle quattro lingue dei paesi partner (olandese, tedesco, greco e italiano).

Attraverso questa applicazione intendiamo migliorare l’esperienza dei visitatori dei nostri partner museali fornendo un processo di apprendimento più esperienziale e personalizzato. Con lo sviluppo di questa applicazione digitale, il partenariato cerca di fornire una modalità di apprendimento personalizzato e piacevole nei quattro musei del consorzio. L’applicazione digitale con gli elementi di realtà aumentata consentiranno le attività di gioco interattive. Lo sviluppo di tale software incorporerà tutte le funzionalità necessarie per eseguire il gioco durante una visita al museo in situ e online. Caratteristiche come la comunicazione interna degli utenti saranno prese in considerazione nel processo di sviluppo.

Insieme all'applicazione, è prevista una breve guida per informare gli insegnanti su come utilizzare l'applicazione in classe con o senza visita fisica a ciascun museo partner.

Inoltre, l’applicazione sarà sviluppata utilizzando il Software Open Source ma anche sulla base della logica delle Risorse Didattiche Aperte (OER) in modo da poterla utilizzare e riutilizzare gratuitamente, dando la possibilità di conservare pochi o nessun diritto di proprietà.

Con questo output il nostro partenariato cerca di:
  • dare forma alla percezione dei musei di piccole e medie dimensioni come luoghi di apprendimento, soprattutto nelle province dei Paesi dell'UE (3 musei su 4 del partenariato)
  • evidenziare il potenziale della tecnologia come mezzo per promuovere e conoscere la cultura europea
  • evidenziare il potenziale della tecnologia come mezzo per attrarre bambini e giovani verso la ricchezza culturale dell'Europa
  • promuovere i programmi educativi forniti dai musei in aggiunta all'educazione che si svolge in classe
  • ridefinire i musei dell'UE come destinazioni attraenti per bambini e giovani
  • accrescere l'accessibilità digitale dei musei